Che è lo Scenodramma?

Lo Scenodramma è una psicoterapia di gruppo per bambini autistici, psicotici, iperattivi o sofferenti di disturbi dell’attaccamento e di disturbi post-traumatici.

Lo Scenodramma si rivolge a bambini dai 4 agli 8 anni, che presentano delle patologie dei contenenti psichici; per questo il dispositivo dello scenodramma è stato concepito per essere particolarmente contenente.

E’ una cura molto strutturata costruita a partire da un’elaborazione di involucri fisici territoriali e di involucri psichici che garantiscono i limiti e l’identità di ogni bambino pur sostenendo i suoi legami nel gruppo.

Lo Scenodramma è stato creato negli anni 90 al Centro Ospedaliero Guillaume Régnier di Rennes, da Brigitte BARON-PRETER, psicologa clinica, analista di gruppo e di famiglia. Questa terapia è stata inserita prima in un Ospedale diurno poi in una Consultazione Medico-Psicologica nel Servizio Ospedaliero Universitario di Psichiatria del bambino e dell’adolescente del prof. S. Tordjman (Precedentemente Prof. PH. Dardenne.)